La fame nervosa

La fame nervosa

La fame nervosa

Che cos’è la fame nervosa e perché ci prende?

Mangiare pur non avendo fame, essere assaliti da un impulso irrefrenabile, da un atto compulsivo, presi da un raptus e ingozzarsi di qualsiasi cosa, per poi sentirsi in colpa subito dopo.

Si può avere la fame nervosa per noia, se ad esempio non sappiamo cosa fare, per ansia, per tristezza, scarsa autostima, solitudine.

La fame nervosa ci porta a sostituire l’affetto, la sicurezza o la gioia che non abbiamo, con il cibo.

Stati emotivi negativi possono attivare la fame nervosa che a sua volta provoca un peggioramento dell’umore che contribuisce nuovamente a stimolare la fame nervosa, determinando così un vortice che potrebbe spiegare lo sviluppo e il mantenimento di abbuffate o episodi di alimentazione incontrollata.

Alcuni dei piccoli consigli che dà la Dietista Grigoletto Cinzia sono:

  • Appagarsi con piccoli piaceri
  • Masticare qualcosa di poco calorico
  • Curare la salute dell’intestino
  • Affrontare i motivi di stress
  • Trovare cosa ci fa star meglio

Vuoi conoscerne altri?